giorno del ricordo

10 febbraio GIORNO DEL RICORDO

 

 

VOCI PER UN DRAMMA

Il Comune di Quiliano ha voluto ricordare il “Giorno del ricordo” con un video che racconti il 10 febbraio con un messaggio affidato ai giovani e alla cultura. Il dramma dell’esodo giuliano è stato vissuto citando brani di autori che all’epoca diedero sfogo al loro dolore per quanto era accaduto, attraverso opere di grande impatto emotivo. Il progetto voluto dal Comune è stato realizzato a Quiliano e si ricordano sia i massacri delle foibe ai danni di militari e civili italiani di Venezia Giulia, Quarnaro e Dalmazia, avvenuti durante la seconda guerra mondiale e nell'immediato secondo dopoguerra, da parte di partigiani e servizi segreti jugoslavi, sia l'esodo giuliano dalmata a cui furono obbligati i residenti che non volevano restare nel nuovo stato della Jugoslavia. La data prescelta, il 10 febbraio, è il giorno in cui, nel 1947, furono firmati i trattati di pace di Parigi, che assegnavano alla Jugoslavia: l'Istria, il Quarnaro, la città di Zara con la sua provincia e la maggior parte della Venezia Giulia, in precedenza facenti parte dell'Italia.

Letture a cura degli attori e doppiatori Lello Ceravolo e Elena Bechis.

Si ringraziano per la partecipazione i ragazzi dell'Istituto comprensivo di Quiliano: Alessia Berra, Antonia Briano, Cecilia Carzoglio, Donovan Ganci, Emma Piovano.

"6 itinerari nel quilianese per tutti" - Scopri gli itinerari a piedi, in bici o a cavallo!

 

Sfoglia il volume